Anatre Selvagge

traversatori e cimentisti

18^ Nuotata dell’Eremo

Eremo 2013. Anche quest’anno le Anatre sono tornate là dove scoccò la prima scintilla della loro nascita. Sebastiano, Andrea e Giorgione, con un nutrito seguito di amici e congiunti, hanno issato la garrente bandiera dell’Anatra sulla spiaggia di Reno di Leggiuno.
Andrea si è cimentato nella gara mattutina sulla distanza di 1500 metri, ottenendo un buon riscontro cronometrico, rimanendo sotto la mezz’ora. Molto più tempo ha impiegato nella coda per raggiungere l’agognata pastasciutta messa a disposizione dalla pur efficiente organizzazione dalla manifestazione.
Sebastiano e Giorgione, invece, hanno rinnovato la sfida ai 4 km che separano Stresa dalla sponda lombarda del Verbano.
Ha tagliato il traguardo prima il buon Sebastiano, quindi il conto delle birrette offerte è 2 a 1 per lui.
Giorgione non se l’è presa più di tanto in quanto ogni volta che sorseggia birra, chiunque paghi, è sempre felice.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 21 luglio 2013 da in articolo, foto con tag , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: